Tag: edizioni lindau

Crescita, storia, radici: si torna a Port William con ‘I primi viaggi di Andy Catlett’ di Wendell Berry

Crescita, storia, radici: si torna a Port William con ‘I primi viaggi di Andy Catlett’ di Wendell Berry

Con ‘I primi viaggi di Andy Catlett’, Wendell Berry dà voce alle speranze della giovinezza e ai ricordi della vecchiaia, alle certezze del mondo agricolo e agli stravolgimenti del progresso industriale e lo fa entrando nella vita del suo protagonista da bambino, Andy, in punta di piedi.

Siediti qui e raccontami. Anzi, aspetta, ho capito già tutto: ‘Vite vulnerabili’ di Pablo Simonetti

Siediti qui e raccontami. Anzi, aspetta, ho capito già tutto: ‘Vite vulnerabili’ di Pablo Simonetti

‘Vite vulnerabili’, oltre ad essere l’esordio dell’italo-cileno Pablo Simonetti recentemente portato in Italia da Edizioni Lindau, sono la dimostrazione che anche nelle situazioni più disperate si può trovare un’empatia profondissima.

Raccontarsi e mostrare gli altri per quel che sono: ‘Due racconti’ di Lalla Romano

Raccontarsi e mostrare gli altri per quel che sono: ‘Due racconti’ di Lalla Romano

Con grazia e delicatezza che non sembrano addirsi a persone di questa terra, Lalla Romano si racconta e, di riflesso, denota con altrettanta maestria le esistenze altrui, lasciando pennellate leggere su quella tavolozza grigia di incomprensioni e di incombenze che è la vita. Leggere questi ‘Due racconti’ vi metterà in pace col mondo, come solo un’artista squisitamente umana come la Romano avrebbe saputo fare.

Un aldilà tutt’altro che silenzioso: ‘Parole nella polvere’ di Máirtín Ó Cadhain

Un aldilà tutt’altro che silenzioso: ‘Parole nella polvere’ di Máirtín Ó Cadhain

Máirtín Ó Cadhain è una delle più importanti voci della letteratura irlandese del Novecento ed è ancora poco conosciuto in Italia. Ecco che quest’anno Edizioni Lindau ha fronteggiato questa lacuna editoriale, pubblicando la prima traduzione italiana di quello che, in patria e nei paesi anglofoni, è considerato il suo capolavoro: ‘Cré na Cille’ – ‘Parole nella polvere’.

Con i ‘Racconti fantastici’ di Igino Ugo Tarchetti il fantastico si tinge di nero

Con i ‘Racconti fantastici’ di Igino Ugo Tarchetti il fantastico si tinge di nero

Edizioni Lindau ci fa scoprire un Tarchetti più vicino a Edgar Allan Poe che ai suoi compagni scapigliati. Consigliatissimo a chi ama l’horror e le suggestioni misteriose.