Tag: narrativa

Il mare più vicino: ‘E Baboucar guidava la fila’ di Giovanni Dozzini

Il mare più vicino: ‘E Baboucar guidava la fila’ di Giovanni Dozzini

‘E Baboucar guidava la fila’ è una storia del dopo: di quello che succede quando sopravvivi alle violenze e nottate intere in balìa delle acque su un barcone che ha affrontato le onde in modo alquanto precario. Una storia di speranza, ma anche di incertezza. Da far leggere nelle scuole.

Quando la libertà arriva persino in una comunità ortodossa: ‘Disobbedienza’ di Naomi Alderman

Quando la libertà arriva persino in una comunità ortodossa: ‘Disobbedienza’ di Naomi Alderman

‘Disobbedienza’, l’esordio del 2006 di Naomi Alderman, è un romanzo la cui forza narrativa ed emotiva vi travolgerà, portandovi a scoprire cose che non sapete sulla libertà, sull’amore e mondo, che sia ortodosso o meno.

Radici, passato, migrazione, casa: Siri R. H. Jacobsen racconta ‘Isola’ a I Boreali 2018

Radici, passato, migrazione, casa: Siri R. H. Jacobsen racconta ‘Isola’ a I Boreali 2018

Nella seconda giornata dei Boreali, Festival dedicato alla cultura nordica di Iperborea, abbiamo incontrato Siri Ranva Hjelm Jacobsen: scrittrice danese che arriva in Italia con il suo esordio, ‘Isola’. Un romanzo generazionale profondo e commovente che fa riflettere sul significato di casa e sulle diverse sfumature attraversate dal concetto di migrazione.

Sparire per essere raccontati: ‘Quello che non sono mi assomiglia’ di Gianluca Giraudo

Sparire per essere raccontati: ‘Quello che non sono mi assomiglia’ di Gianluca Giraudo

Con il suo romanzo d’esordio sembra proprio Gianluca Giraudo racconti la storia di una sparizione, un giallo. In realtà ‘Quello che non sono mi assomiglia’ va oltre e finisce per scoprire angoli remoti dell’animo di ognuno: le nostre paure, le nostre paranoie, i nostri problemi.