FEATURED

‘Anna Édes’ di Dezső Kosztolányi è un romanzo che fa riflettere sulle vere intenzioni delle persone e sulle loro azioni. La storia potrebbe sembrare delle più semplici, una storia di rapporti di potere tra benestanti e servitù contadina, ma va ben oltre. Questo avviene grazie soprattutto al modo in cui Kosztolányi sa raccontare Budapest e le persone che la abitano.

FEATURED

Se si deve raccontare una storia, è meglio ‘Raccontarla giusta’. Esco dalla mia comfort zone e, con il primo articolo dell’anno, vi consiglio un manuale per niente noioso su scrittura e dintorni. Gli autori sono Marco Lazzarotto e Beatrice Dorigo, la casa editrice Zandegù.