Tag: leggere indipendente

Raccontare futuri possibili: ‘Aspettando i Naufraghi’ di Orso Tosco e ‘Cometa’ di Gregorio Magini

Raccontare futuri possibili: ‘Aspettando i Naufraghi’ di Orso Tosco e ‘Cometa’ di Gregorio Magini

Un esordio, il primo. Una nuova prova letteraria, il secondo. Sia ‘Aspettando i Naufraghi’ che ‘Cometa’ catapultano il lettore al di là della sicurezza del presente per spingerlo verso un futuro indefinito l’uno e un andirivieni esistenziale e affastellato l’altro.

Partire e fare ritorno per raccontare la coloratissima Thailandia con una tristezza ironica: Prabda Yoon e il suo ‘Feste in Lacrime’ alla libreria Verso | 22 settembre 2018
Dittatura, madri, cuore, sangue: Nona Fernández racconta ‘La dimensione oscura’ al Tempo Ritrovato Libri | 09 settembre 2018

Dittatura, madri, cuore, sangue: Nona Fernández racconta ‘La dimensione oscura’ al Tempo Ritrovato Libri | 09 settembre 2018

«Come un dj» Nona Fernández ha saputo mixare e raccontarci una parte dolorosissima e sanguinosa della storia del proprio paese, il Cile, avvalendosi del potere del ricordo e dell’immaginazione. Incontrarla ed ascoltarla, in una domenica di fine estate, è stato letteralmente uno dei regali più belli che un lettore potesse farsi.

Lunedì dei libri d’estate: ‘Il paese dove non si muore mai’ di Ornela Vorpsi

Lunedì dei libri d’estate: ‘Il paese dove non si muore mai’ di Ornela Vorpsi

Leggere oggi l’esordio del 2005 di Ornela Vorpsi, ora ripubblicato da minimum fax, aiuta a conoscere dinamiche di vita in un paese straniero di cui spesso conosciamo poco o niente. La Vorpsi scrive nella lingua che imparato, scavando a fondo nella carne e nei pregiudizi di un’Albania assolata e polverosa.